Dipendenti con problemi – risposte ufficiali ITM (contestazione disciplinare, assenze senza motivo, ecc.)

ART. 251

  1. Nessuna misura, eccetto la misura del art. 248 alin. (1) lettera a) non può entrare in vigore prima di eseguire una contestazione disciplinare.
  2. Per eseguire la contestazione disciplinare, il dipendente deve essere convocato dal datore di lavoro tramite una lettera in cui deve essere specificato l’oggetto, la data ed il luogo d’incontro.
  3. Se il dipendente non si presenta al incontro e non spiega la sua assenza dal incontro, il datore di lavoro può sanzionare il dipendente senza eseguire la contestazione disciplinare.
  4. Durante la contestazione disciplinare, il dipendente ha il diritto di presentare e giustificare la sua difesa ed offrire al assegnatario di indagare le prove e motivazioni. Il dipendente ha il diritto di essere assistito da un rappresentante del sindacato in cui è inscritto.
  5. In caso in cui un dipendente è stato convocato 2 volte per la contestazione disciplinare, e non è stato presente a nessuno dei due incontri perché a ricevuto la lettera dopo la data della contestazione, anche se la durata di 3 settimane fra la data del’invio e la data della contestazione è stato rispettato, qual’è la soluzione per la contestazione?
  6. Se il dipendente non è stato presente, la lettera è stata inviata come da ART 267 (2) è non ha un motivo valido per la sua assenza, il datore di lavoro può procedere a sanzionare il dipendente senza una contestazione disciplinare.

 

ART. 252

  1. La decisione di sanzione deve essere mandata al dipendente in 5 giorni dalla data in cui è stata emessa, e la sanzione entra in vigore alla data in cui è stata comunicata.
  2. La comunicazione deve essere trasmessa personalmente, e firmata al momento in cui è stata ricevuta, oppure tramite una lettera raccomandata.
  3. La decisione di sanzione può essere contestata dal dipendente in tribunale 30 giorni dopo che la comunicazione è stata avvenuta.
Amministratore / CEO Inova Consult SRL :: Area di competenza: Amministrazione aziendale
Dott. Cesare Bevacqua
Amministratore / CEO Inova Consult SRL :: Area di competenza: Amministrazione aziendale
Website Security Test