Secondo il codice fiscale rumeno, le microimprese sono persone giuridiche che, alla data del 31 dicembre dell’anno fiscale precedente, soddisfano le seguenti condizioni: non più del 80% dei ricavi provenienti da consulenza e management, ricavi non superiori a 65.000 EUR, e non figurano in insolvenza o liquidazione.

 

Il tetto massimo dei ricavi viene programmato annualmente come segue :

2017 : 75.000 EUR
2018 : 85.000 EUR
2019 : 100.000 EUR

 

Le quote per le imposte sono state modificate come di seguito: 1% per le microimprese con 2 o più dipendenti, 3% per le microimprese con 1 dipendente, 3%+1530 RON / trimestre per le imprese senza dipendenti.

I cambiamenti del Codice fiscale e del Codice di procedura fiscale sono stati approvati mercoledì e riguardano la riduzione dell’IVA, delle contribuzioni verso il stato, le imposte per le micro-imprese, l’eliminazione della imposta per I dividendi, la riduzione della quota unica e tassi, e l’eliminazione della tassa per le costruzioni speciali.

Read More

Secondo la legge 123/2014 (pubblicata in Monitorul Oficial nr. 687 / 19.09.2014) che entra in vigore in Ottobre 2014, i Contributi Sociali Obbligatori dovuti dal datore di lavoro sono ridotti del 5%.

 

A seguire una tabella comparativa (attualizzata il 29 settembre 2014) con le modifiche implementate nel Codice Fiscale Rumeno per quanto riguarda i Contributi Sociali Obbligatori.

 

Le modifiche vengono effettuate secondo la Legge no. 123/2014:

 

Read More

I contribuenti stabiliti in Romania e soggetti IVA che importano e/o acquistano beni e/o servizi in un altro stato membro fino al 30 settembre possono presentare la Richiesta rimborso IVA per importazioni e acquisti beni e/o servizi effettuati in un altro stato membro durante l’anno 2013 – modulo 318.

Read More


Website Security Test